Le lacrime della notte

Larp Factory Trieste presenta

LE LACRIME DELLA NOTTE

Un larp per 8 persone di Elena Zanzi e Andrej Mislej
ispirato alle fiabe di Hans Christian Andersen

 

C’era una volta…

…una notte profonda, silenziosa, rischiarata dal tenue bagliore delle stelle. Era quel genere di notte in cui qualsiasi cosa potrebbe accadere, e i viandanti si affrettano lungo il sentiero desiderosi di vedere la luce che, familiare, filtra dalle vetrate delle case in cui qualcuno li aspetta.

Fu in una notte come questa che alcuni viaggiatori solitari giunsero presso un casolare, ognuno per un motivo diverso e ognuno portando con sé le proprie emozioni e i propri ricordi. Ed è in quel casolare che comincia la nostra storia.

 

Sabato 8 agosto oppure, se preferite, domenica 9 agosto vi invitiamo a dare vita tutti insieme a una fiaba sulla bellezza e la tristezza del mondo, ambientata tra mille stelle cadenti nella magica notte di San Lorenzo, nel più puro stile di Hans Christian Andersen.

“Le lacrime della notte” è un larp dal sapore fiabesco organizzato dalla Larp Factory Trieste, ideato da Elena Zanzi e Andrej Mislej con due propositi. Il primo è far immergere i partecipanti in un’atmosfera magica, tipica dei sogni o di certe fiabe di Andersen, in cui si smette di guardare alle cose in maniera razionale e ci si abbandona al proprio istinto e al proprio cuore. Il secondo proposito è farci riflettere su cosa ci sia di bello in questo mondo, visto che molti hanno la tendenza a soffermarsi sugli aspetti negativi; ma anche far riflettere sui mali del mondo chi ha la tendenza a dimenticarsene.

Il larp si svolgerà su due repliche (la prima sabato 8 agosto e la seconda domenica 9 agosto 2020) sempre dalle ore 18:00 alle ore 23:30, completamente all’aperto (senza mascherine ma nel pieno rispetto di tutte le misure di legge sull’emergenza Covid-19), presso una location davvero straordinaria: l’incantevole “casetta delle fiabe” e il resto del parco scultoreo di Robin Soave (video / mappa), in località Contovello 86, a 200 metri dal monumento ai caduti di Prosecco (TS).

L’abbigliamento dei personaggi, a cura dei partecipanti, dovrà essere coerente con l’ambientazione, ossia un Nord Europa fiabesco di metà Ottocento, come quello rappresentato nella maggior parte delle fiabe di Hans Christian Andersen che hanno ispirato la creazione di questo larp: “La piccola fiammiferaia”, “Il soldatino di stagno”, “La sirenetta”, “L’acciarino magico”, “La regina delle nevi”, “Storia di una mamma”, “Le scarpette rosse”, “La principessa sul pisello”, “I vestiti nuovi dell’imperatore”, “La pastorella e lo spazzacamino”, “I cigni selvatici”, “Mignolina”, “L’usignolo dell’imperatore”, “Il brutto anatroccolo”… Ma non saremo troppo rigorosi: saranno accettati anche semplici costumi di ispirazione ottocentesca o fiabesca.

Alle ore 18:00 gli 8 partecipanti, riducibili a 6 in caso di necessità, si troveranno per il briefing all’entrata della “casetta delle fiabe”. Concluso il briefing, sarà possibile indossare il proprio costume nella casita carsica all’ingresso del parco. Successivamente si svolgerà un workshop in costume durante il quale i partecipanti, divisi a coppie, daranno vita ai ricordi dei propri personaggi attraverso alcune scene preparatorie (“flashback”). Poi avrà inizio il larp, che includerà anche una cena in gioco, servita verso le ore 20:00. Al termine del larp si svolgerà una sessione di debriefing e infine i partecipanti abbandoneranno la location alle 23:30… non prima però di avere osservato insieme le stelle cadenti!

Quota d’iscrizione: 7 euro a testa per il larp, più 5 euro per la cena in gioco (ridotti a 3 euro per i vegetariani). Per partecipare sarà necessario avere almeno 14 anni. Per iscrivervi mandate una mail con nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di cellulare e preferenza tra la replica di sabato e quella di domenica all’indirizzo e-mail info@larpfactory.it, disponibile anche per ulteriori informazioni. Chi non ha mai partecipato prima a un evento della Larp Factory potrà pagare l’intera quota sul posto; chi invece ha già partecipato ad altri nostri eventi dovrà versare metà della quota in anticipo con un pagamento online e l’altra metà sul posto. Gli iscritti dal 17° in poi andranno in lista d’attesa e subentreranno in caso di defezioni.

Per maggiori informazioni su come si svolgerà nei particolari l’evento, potete consultare la nostra pagina “Cos’è il larp?” oppure scrivere alla nostra e-mail info@larpfactory.it. Vedi anche la pagina https://larpfactory.wordpress.com/lacrime-norme per le norme anti-Covid.

 

LE LACRIME DELLA NOTTE

Parco scultoreo di Robin Soave, Prosecco (TS)
Sabato 8 e domenica 9 agosto 2020 dalle 18:00 alle 23:30

Per ulteriori informazioni: info@larpfactory.it
Facebook: www.facebook.com/events/867250947131324
Pagina web in sloveno: https://larpfactory.wordpress.com/solze